IO SONO IDIOTA

 

ANTEFATTO: sono circa quattro giorni che convivo con un dolore al cuore che va e viene. Ogni tanto sento come se, al posto dei globuli rossi o delle altre cosine che ci dovrebbero passare, nelle mie arterie e vene scorressero sassi.. E il che non è buono, visto che mi passa solo quando stò sotto sforzo. Comunque la cosa mi ha preoccupato relativamente visto che non sono l’unico a soffrirne e che probabilmente ne morirà, sono in buona compagnia almeno cor Pecora e con Nandrolone.

FATTO: Essendo diventato cardiopatico, prima di andare a dormire ho pensato fosse il caso di farmi una sana camomilla visto che ieri sera ha fatto effetto e mi sono addormentato piuttosto sciallamente sentendo Pavarotti (Pace all’anima sua). è semplice fare la camomilla, è come fare il thè, non serve una laurea, ci riesce chiunque, non è molto pericoloso, col microonde e senza teiera poi sono pochi passaggi. Pochissimi passaggi: metti l’acqua nel bicchiere, metti il bicchiere nel microonde, lo fai partire, quando ha fatto tiri fuori il bicchiere, ci metti la bustina e lo zucchero (se lo vuoi), aspetti che diventi bevibile e lo bevi. Semplice, no? Eh no! Perchè io le cose le complico, sennò non mi piacciono. Insomma cosa ho fatto: ho preso il bicchiere, l’ho messo dentro il microonde, l’ho fatto partire, mentre scaldava ho tirato fuori le due bustine di camomilla con lo zucchero e sono andato tranquillamente a fare pipì. Mentre faccio la mia pisciatina sento un botto, come se fosse esplosa una bomba allora corro di là con il pisello ancora sgocciolante e vedo il bicchiere in mille pezzi all’interno del microonde… MERDA!! Non avevo messo l’acqua nel bicchiere!! Mi ero perso il primo passaggio!! Sono stato venti minuti a togliere pezzi di vetro più o meno da ovunque con il risultato di avere le stigmati sulle dita.

Comunque, tutto è bene quello che finisce bene e stasera ho tratto un insegnamento importante: Se non metti l’acqua nelle cose, esplodono. Da oggi metterò acqua ovunque. In questo momento stò mettendo acqua sulla tastiera. Se mai dovessi rimanere l’unico sulla faccia della terra come Will Smith faranno un film anche su di me e lo intitoleranno IO SONO IDIOTA

 

Annunci

3 pensieri su “IO SONO IDIOTA

  1. allora….a)  ce stiri te perche io non ce stiro per quel problemio…..b)ennamoooooooooooo 18 grande colazione dda carloniiiiiiiiii………………SIEG HEIL…………..

  2. lo sai che pure io c’ho una  extrasistole al cuore??tipo che il cuore manca di un battito per poi farne uno più forte subito dopo…beh tu l’hai presa molto in tranquillità…io mi sono preoccupata da matti…

  3. E ora ti racconto questa: una volta dovevo uscire con un ragazzo che mi piaceva da morire, ma la sera dell’appuntamento io avevo 40 di febbre.
    Allora con un’abbondante dosa di charme gli dico:" Ma perchè non ti vieni a prendere un caffè da me?".Molto bene. Detto fatto. Invito accettato.
    Con le energie di una lumaca a un corno solo, mi trascino fino alla cucina e metto sul fuoco questo fantomatico caffè -n.b. a fuoco bassissimo (perchè così viene meglio!!!!!!!!!!!!).
    Insomma, dopo circa un’ora di smancerie mi ricordo della caffettiera, vado per toglierla dal fuoco e udite udite mi rimane il manico in mano (per l’appunto).
    MOTIVO??????????
    Ank’io non avevo messo l’acqua.
    MORALE DELLA FAVOLA:ank’io in questo preciso momento sto mettendo l’acqua sulla tastiera perchè se non la metti dappertutto le opzioni sono 2: le cose o esplodono oppure ti rimangono in mano!!!

"La felicità è vera solo se condivisa."

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...