Via

Fuori c’è un sole che spacca le pietre, l’aria è di quella che pizzica fredda pungente come piace a me, io devo starmene chiuso dentro una casa con un libro sotto il naso che non guardo perchè non mi interessano le sue parole, pensando che oggi dovrò andare tutto il pomeriggio a sentire persone ciarlare di cose che mi interessano ancor meno di quelle del libro e che scorderò nel giro di pochissimi minuti. Tutto questo mentre la mia massima aspirazione odierna sarebbe andarmene in spiaggia con uno dei tanti libri interessanti che stanno in coda e che non trovo mai il tempo di leggere perchè mi sono fatto convincere che ho paura di stare da solo e che devo investire il mio tempo nella ricerca di qualcuno da avere accanto perennemente così che mi soffochi e riporti il mio cervello a spegnersi come l’ultima volta.

Ecco, mi sono distratto. Sono stato distratto… Ho totalmente perso il filo. Capito perchè scrivo di notte? Vabbè, lo lascio così e magari ci ritorno se ritrovo il filo.

Annunci

"La felicità è vera solo se condivisa."

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...