Stanchino

“Buongiorno.”
“Salve.”
“Come si sente oggi?”
“Molto bene, grazie.”
“Allora se la sentirebbe di donare sangue, piastrine e globuli bianchi?”
“Nient’altro?”
“No.”
“Va bene.”

E dopo solo 1 ora e mezza attaccato ad una macchina che prendeva il sangue dal braccio, lo divideva, lo rimettava, lo riprendeva, lo divideva, lo rimettava, lo riprendeva, lo divideva, lo rimettava, lo riprendeva, lo divideva, lo rimettava, lo riprendeva, lo divideva, lo rimettava, lo riprendeva, lo divideva e lo rimettava, ho finito. Poi sono andato in ufficio, in palestra, a teatro e arrivato a casa ho anche cucinato. Adesso sfondo il letto.

Annunci

"La felicità è vera solo se condivisa."

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...