Sentimenti che scappano

Stasera mi sono appena reso conto del perchè evito con tutta la mia volontà di guardare ciò che le mie ex fidanzate/mogli dimostrano di essere su facebook o attraverso qualsiasi altra forma di espressione che possa arrivarmi: perchè mi accorgo che non le amo più, perchè non le amo più a tal punto che rischio di perdere i contorni di ciò che è stato bello, delle emozioni che mi hanno fatto sentire, ho paura che ciò che sono oggi sostituisca dentro me ciò che di loro ricordo. Mi fa rendere conto che le persone che sono state non ci sono più e che oggi ci sono altre che non conosco e non so neanche se vorrei conoscere. Ma soprattutto mi rendo conto che sono cambiato io perchè probabilmente tempo fà le avrei guardate, avrei guardato l’insieme pensando di volerlo e che avesse merito di un posto vicino a me; oggi guardo l’insieme e penso che vorrei toccar loro il culo, poco più e non sempre. Quanto questo sminiusce l’amore che pensavo di provare per loro? Non doveva essere qualcosa di eterno? In realtà lo è e non ridimensiona nulla: sono ancora follemente innamorato delle sensazioni che provavo ma divento solo cosciente che, non solo quelle sensazioni sono circoscritte in momenti andati e lontani, non c’è alcuna possibilità che quelle sensazioni possano rinascere e diventano così perfettamente finite e chiuse nel mio Ieri, diventano seriamente eterne nella mia memoria.
La sorpresa è perchè mi rendo conto che la parte più interna di me sta lavorando ai fianchi quella emergente per convincerla a vivere nel presente e non nella zona di confort della nostalgia, come ho fatto troppo a lungo. Speriamo il lavoro sia rapido ed efficace, i primi risultati sembrano incoraggianti. Non lo so, forse continuerò ad essere così romantico e nasconderò i ricordi delle sensazioni in una baule dentro una grotta in fondo ad un mare dall’altra parte del mondo così che non potrò guardali ma potrò vivere con la sana nostalgia di un baule lontano pieno di ricordi che ho scordato.

Annunci

Un pensiero su “Sentimenti che scappano

  1. A me invece capita di guardare i profili Facebook delle persone che ho perso di vista, sia ex fidanzate che amici.
    A questo proposito, ti dirò che mi ferisce particolarmente quando guardo le loro foto e mi accorgo che non solo non conosco le persone con cui la mia ex o il mio amico si sono fatti fotografare, ma neanche quelle che cliccano “Mi piace”, nemmeno quelle che commentano… quando succede questo allora vuol dire che l’ intera vita sociale e affettiva di quella persona é diventata un mondo estraneo per te. Ti senti terribilmente escluso.
    Una sensazione simile l’ ho provata ieri, quando ho guardato il profilo Facebook del mio storico compagno di banco del liceo. Ha postato delle foto di lui ad Oslo: pensavo ci fosse andato in vacanza, invece leggo i commenti e cosa scopro? Che ci sta facendo l’ Erasmus… soltanto pochi anni fa lui mi diceva anche cos’ aveva mangiato per colazione, e adesso anche una novità gigantesca come questa l’ ho scoperta per puro caso e per di più via Facebook…

"La felicità è vera solo se condivisa."

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...